closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Le canzoni del Festival, amori e città vuote alla finestra ai tempi della pandemia

Sanremo 71. I primi ascolti da Arisa a Orietta Berti. Ben cinque brani sono prodotti da Dardust, fra le rivelazioni la rapper 18enne Madame

E anche quest'anno, nonostante la pandemia, il tradizionale rito del pre-ascolto dei brani del prossimo Festival di Sanremo ha avuto luogo. Più precisamente negli studi Rai di via Mecenate dove, insieme ad Amadeus, la stampa ha potuto assaggiare le 26 canzoni in gara. «Sciroppate», una dietro l'altra, previa breve intro del conduttore e direttore artistico della kermesse. AMADEUS lo avevo annunciato ieri: «Ci saranno molte canzoni d'amore» e le promesse sono state mantenute. Il nobile sentimento sovrano, in tutte le sue fasi. Dai primi afflati romantici di Santa Marinella di Fulminacci alla raccolta dei cocci di una relazione di Potevi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi