closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’avventura della Sun Records, dove è cominciato il rock’n’roll

Note sparse. Fondata da Sam Phillips nel ’50 a Memphis, la label ha conquistato il successo lanciando Elvis Presley. Il ricchissimo catalogo è stato acquistato dalla Primary Wave di New York

Al sorgere del sole, il gallo non canta e non suona più. Tempi difficili per la Sun Records, l’etichetta di Memphis che ha cullato la nascita del rock’n’roll, col suo logo di un pollastro scuro in campo giallo contornato di raggi del sole e dalle biscrome. Nelle scorse settimane il catalogo della Sun è stato acquistato dalla società Primary Wave, una casa editrice indipendente newyorchese che ha già rilevato i diritti del repertorio di Bob Marley, Burt Bacharach, Smokey Robinson, Whitney Houston e Mark Ronson. L’accordo contempla tutte le incisioni dell’etichetta Sun - tranne l’opera omnia di Elvis Presley detenuta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.