closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Lascia anche Tononi, entra Morelli. Renzi e Jp Morgan su Mps

Grandi manovre. Il presidente della banca rimette il mandato mentre Marco Morelli (ex Jp Morgan, Merrill Lynch e anche Mps con Mussari) viene nominato nuovo ad. Con il governo che lascia capire come il "No" al referendum potrebbe portare al bail-in.

Rocca Salimbeni

Rocca Salimbeni

Anche il presidente di Mps, Massimo Tononi, rimette il proprio mandato nelle mani del consiglio di amministrazione della banca. Quel cda nel quale viene cooptato Marco Morelli, che dalla prossima settimana sarà amministratore delegato dell'istituto di credito al posto del dimissionato (dal governo) Fabrizio Viola. Ma se davvero le cose sono arrivate a questo punto, non ha torto Corrado Passera a insistere nel tentativo di acquistare il Monte dei Paschi. L'ex ad di Intesa Sanpaolo, coadiuvato da Ubs e alcuni gruppi finanziari a stelle e strisce fra i quali si continua a parlare del potentissimo BlackRock, lavorerebbe ancora al suo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.