closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’arte è un giardino della convivenza

Manifesta 12. La Biennale nomade europea invade Palermo, tra palazzi storici, chiese, archivi e oratori. Una grande festa anche per gli abitanti con le performance degli artisti per le strade della città

The Soul of Salt di  Patricia Kaersenhout (Palazzo Forcella della Seta)

The Soul of Salt di Patricia Kaersenhout (Palazzo Forcella della Seta)

Se Palermo fosse un laboratorio per sperimentare nuove forme di convivenza, allora avrebbe la forma di una serra floreale dove si incontrano esseri umani e piante (pure carnivore) di ogni paese, intrecciando le loro antiche storie, in un fitto chiacchiericcio che non prevede frontiere temporali né geografiche. È così infatti che quel Giardino planetario immaginato in omaggio a Gilles Clément e ai suoi paesaggi liberi da costrizioni e confini prestabiliti si sviluppa per le strade e i magnifici palazzi della città siciliana, perché la Biennale nomade di arte contemporanea Manifesta 12, che ogni due anni sceglie un posto europeo in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.