closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

L’arte di narrare al tempo della sua mercificazione

Scrittori italiani. A metà strada fra il romanzo e il saggio, l’ultimo lavoro di Tommaso Pincio, «Il dono di saper vivere» (Stile libero) elegge Caravaggio a simbolo del destino dell’arte di trasformarsi in merce

Reggia di Venaria, Videoinstallazione «Caravaggio Experience», 2017; sotto, Michel Foucault, foto di Marc Trivier

Reggia di Venaria, Videoinstallazione «Caravaggio Experience», 2017; sotto, Michel Foucault, foto di Marc Trivier

Una ingegnosa macchina narrativa, che si muove a metà strada fra il romanzo e il saggio: così si presenta l’ultimo lavoro di Tommaso Pincio, Il dono di saper vivere (Einaudi, Stile libero Big, pp. 195, euro 17,50). La parte romanzesca racconta una storia all’apparenza minimale: un giovane diplomato all’Accademia di Belle Arti, aspirante scrittore, si ritrova bloccato in una serie di lavori monotoni, in qualità di addetto alla vendite di vari prodotti, specificamente telefax e opere d’arte. Commette un omicidio e viene condannato al carcere dove sarà tormentato da un avvocato unto di cultura libresca. Se alla base di questa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.