closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

L’appello del Pd agli alleati: «Dividerci è un regalo a Renzi»

La tela del drago. Zingaretti a M5 e Leu: teniamo insieme il nuovo governo

Sono passate appena 24 ore dal tavolo che, nella sala della Lupa, stava lavorando al programma del Conte ter. Ieri, alle sette della sera, più o meno gli stessi protagonisti (senza i renziani) si ritrovano via zoom per elaborare il lutto di una sconfitta pensatissima: Giuseppe Conte- l’uomo a cui M5S, Pd e Leu avevano affidato i destini propri e della legislatura- è fuori dai giochi. Collegati ci sono Andrea Orlando, Nicola Zingaretti, Dario Franceschini e i capigruppo Delrio e Marcucci per il Pd, i grillini Crimi, Crippa e Licheri, Loredana De Petris e Federico Fornaro per Leu. La rabbia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.