closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’altra America smarrita nel labirinto di Capitol Hill

Saggi. Il bilancio in rosso di una presidenza che ha suscitato grandi speranze di cambiamento

A otto mesi dall’elezione di Donald Trump, i democratici americani faticano a superare il trauma della sconfitta, come si è visto anche nelle quattro circoscrizioni della Camera dove si è votato per delle elezioni suppletive nelle scorse settimane: i democratici hanno fatto meglio del previsto ma hanno comunque perso. Il dibattito sul «che fare?» ha trovato una sede su Dissent, che nell’ultimo numero ha pubblicato due lunghi articoli di valutazione della presidenza Obama. Secondo Gabriel Winant, «Otto anni al potere avevano rivelato quanto il partito fosse poco interessato nell’offrire miglioramenti ai lavoratori. I risparmi delle famiglie operaie sono stati prosciugati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.