closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Europa

L’allerta di Atene

Grecia. Tsipras spera in un «new deal» con l’Eurogruppo e conferma: «Rispetteremo le promesse elettorali». Rappresentante Ue della troika si incontra con il vicepremier nella capitale greca

Guardie presidenziali ad Atene

Guardie presidenziali ad Atene

Alle porte di un compromesso storico: è questa la situazione in cui sembrano essere atene e i suoi partner europei. Questo new deal che sarà messo domani sul tavolo delle trattative nella riunione di emergenza dell’Eurogruppo, sarà discusso il giorno dopo al vertice Ue e - se tutto va bene - sarà varato il 16 febbraio alla riunione ordinaria dell’ Eurogruppo, garantendo la liquidità ad Atene con dei pressupposti precisi affinché - vale a dire entro il giugno prossimo - Alexis Tsipras presenta il piano di risanamento quadriennale dell’ economia greca senza scomodare ulteriormente i partner europei, ne i correntisti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi