closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

La vera Waterloo del Jobs act? Un decreto su tutta la cassa integrazione

Ammortizzatori Sociali. Il ritorno della causale per cessazione non basta: serve allungare i termini. A rischio i lavoratori Fca, Whirlpool e Electrolux

Il presidio alla Bekaert di Figline Valdarno (Firenze)

Il presidio alla Bekaert di Figline Valdarno (Firenze)

Se il decreto Dignità doveva essere «la Waterloo del Jobs act», ad incidere molto di più sulla riforma del lavoro firmata Matteo Renzi sarebbe il mantenimento della promessa fatta da Luigi Di Maio ai lavoratori della Bekaert di Figline Valdarno. Il ritorno della cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività non salverebbe solo i 318 lavoratori dell’ex Pirelli che la multinazionale belga vuole mandare a casa per delocalizzare la produzione. Sono stati proprio i lavoratori e i sindacalisti fiorentini ad avere l’idea e a scrivere il testo di un possibile decreto prima che il vicepremier annunciasse l’idea, «ma sapevamo benissimo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.