closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La tenaglia dei due Mattei. Renzi prepara il sacco a Conte

Manovra. L’inventore di Italia viva mette in allarme la maggioranza. L’ex rottamatore del Pd detta l’agenda. E il premier reagisce duro: «Non c’è bisogno di fenomeni»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

Uscito (momentaneamente) di scena un Matteo, ne spunta un altro: non meno agguerrito di Salvini, forse di più. La lettera di Renzi al Corriere della Sera di ieri è suonata all’orecchio dell’intera maggioranza come un segnale più allarmante di come non si potrebbe. Se l’ex premier, sprezzante, derubrica il taglio del cuneo fiscale a «pannicelli caldi», se si arroga il merito di aver impedito da solo l’aumento dell’Iva, se boccia l’intera impostazione economica del governo, proponendo invece una politica centrata sullo «spendere meno in beni e servizi, rimodulare il debito e tagliare le tasse», è segno che la guerra nella...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.