closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

La strategia del caos

L'arte della guerra. La rubrica settimanale di Manlio Dinucci

Bandiere a mezz’asta nei paesi Nato per «l’11 Settembre della Francia», mentre il presidente Obama annunciata ai media: «Vi forniremo accurate informazioni su chi è responsabile». Non c’è bisogno di aspettare, è già chiaro. L’ennesima strage di innocenti è stata provocata dalla serie di bombe a frammentazione geopolitica, fatte esplodere secondo una precisa strategia. Quella attuata da quando gli Usa, vinto il confronto con l’Urss, si sono autonominati «il solo Stato con una forza, una portata e un’influenza in ogni dimensione - politica, economica e militare - realmente globali», proponendosi di «impedire che qualsiasi potenza ostile domini una regione –...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi