closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La stralunata giardiniera del giovane Mozart

A teatro. Fino al 29 ottobre in scena alla Scala l'allestimento dell'opera del grande musicista austriaco, diretta da Diego Fasolis

La finta giardiniera

La finta giardiniera

Quello de La finta giardiniera in cartellone fino al 29 ottobre è il primo allestimento del Teatro alla Scala di Milano di quest’opera di Wolfgang Amadeus Mozart, andata in scena solo due volte nel 1970 e nel 1971 alla Piccola Scala in una versione precedente l’edizione critica della partitura, pubblicata nel 1978. La produzione attuale, riproducendo quella applauditissima del 2014 al Festival di Glyndebourne, da un lato persegue la fedeltà all’originale avvalendosi di un’esecuzione con strumenti d’epoca, dall’altro ci presenta una partitura assai rimaneggiata, con tagli e spostamenti di interi numeri musicali rispetto all’edizione critica. Diego Fasolis dirige magistralmente la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.