closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

La spy-story della Madonna

Racconti. Sulle tracce del grande pittore marchigiano, in una casa abbandonata

La Madonna di Fermo

La Madonna di Fermo

Una mattina di agosto di qualche anno fa, un immobiliarista fermano chiama al telefono Daniele Cudini, artista pop molto amato da Eco e Lucio Dalla e molto apprezzato in Germania, lo avverte che in una casa del centro storico di Fermo stanno facendo un trasloco, deve essere liberata in fretta, ci sono dei mobili ma anche dei quadri. Lo stabile si trova proprio nel borgo storico più segreto, nel dedalo di vicoli che serpeggiano nel ventre della città vecchia, a due passi da Piazza del Popolo. Abitazioni un po’ esoteriche, umide e segretissime, pochissimo luminose, in genere abitate da persone...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.