closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La Spagna dice sì. Il parlamento approva il diritto all’eutanasia

Europa. Un lungo applauso ha salutato il via libera alla legge proposta da socialisti e Unidas podemos. Contrari Vox e Partito popolare

Manifestanti per il diritto alla scelta a Madrid

Manifestanti per il diritto alla scelta a Madrid

Giornata storica, ieri, al Parlamento di Madrid. La Spagna è diventata il settimo paese al mondo (il quarto in Europa) a garantire il diritto all’eutanasia. Con la legge approvata in via definitiva dal Congresso dei deputati, l’ordinamento giuridico accoglie un nuovo diritto, quello alla morte degna. La sanità pubblica dovrà inserirla fra i servizi offerti su tutto il territorio nazionale. A favore di questa legge, proposta da socialisti e Unidas podemos, tutti i partiti, con l’eccezione di Vox e Partito popolare. LA SOCIETÀ SPAGNOLA dibatte sul tema ormai da più di 20 anni. Nel 2004 il regista Alejandro Amenabar, in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi