closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La solitudine del primo cittadino e una città senza un approdo

Speculazione. Mentre gli sgomberi delle case proseguono

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino

Ignazio Marino è stato eletto sindaco un anno fa. L’intero personale amministrativo si è fermato ieri per la prima volta nella storia della città. Il sindaco Marino non riesce a stabilire un rapporto con la città e ha perso la sfida che aveva vinto dodici mesi fa. Sempre ieri il consiglio di amministrazione dell’Acea, una delle aziende di servizio più grandi e più ricche d’Italia, ha accettato la proposta del sindaco ed ha diminuito di due membri il consiglio di amministrazione sconfiggendo niente meno che Francesco Gaetano Caltagirone. Marino ha vinto la sfida, è un grande sindaco. È un grande...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi