closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La sinistra manovra in piazza

Il debutto. L’appuntamento di quelli che «Renzi va a destra». La replica dal Pd: «Un altro partito non ha mercato». Malumori nella Lista Tsipras. Oggi a Roma primo passo della «coalizione dei diritti e del lavoro». Da Vendola l’appello «a portare fino in fondo la battaglia sull’art.18»

Al Nazareno alla «scissione» ufficialmente non crede nessuno. Ma ieri è stata una giornataccia per il Pd renziano. La notizia del crollo delle tessere, lanciata da Repubblica, se non parla di deputati che fanno i bagagli parla però di un’altra scissione, quella dei militanti. Proprio quella che nel pieno delle primarie 2013 Massimo D’Alema aveva evocato come spettro, «l’abbandono silenzioso degli iscritti» nel caso in cui «una parte» non si sentisse «più a casa sua». Una facile profezia, con ogni evidenza. Quanto invece alla «scissione» propriamente detta, o alla fuoriuscita di qualche dissidente, lo stato maggiore del Pd non dà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.