closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La Siberia futuro granaio del mondo

Ambiente. Grazie ai cambiamenti climatici, la Russia si avvia a diventare il granaio del mondo. Campi coltivati oltre il circolo polare

Una nuova nuvola, anzi un uragano, si profila all’orizzonte. Viene dall’estremo nord, dalle terre che si estendono oltre il circolo polare artico. Una zona della terra da sempre considerata inospitale, oggetto di nobili avventurose esplorazioni, di meno nobili corse all’oro e, da quando i ghiacci hanno cominciato a sciogliersi, di corse tendenti ad accaparrarsi petrolio e terre rare. Perché si addensano le nubi? Il motivo va ricercato nel contenuto di in un lungo articolo del New York Times Magazine che ci rivela come la Russia si avvia a diventare il granaio del mondo grazie al cambiamento climatico. E già, perché...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi