closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La scelta impossibile dell’appartenenza

Scaffale. «Futuro interiore» di Michela Murgia, per Einaudi. «Esiliati dalle ideologie e arrivati ai linguaggi digitali, i 40/50enni hanno mancato il tempo di ogni rivoluzione»

Un'installazione di Ernesto Neto

Un'installazione di Ernesto Neto

Nel suo Naufragio con spettatore, Hans Blumenberg parte dalla nota scena lucreziana che appare nel secondo libro del De rerum natura e analizza lo svolgersi della metafora del naufragio, paradigma dell’esistenza, in alcuni luoghi del pensiero occidentale. Ad altre latitudini il naufragio non ha bisogno di metafore per essere compreso; significa già e drammaticamente morte, guerra, olocausti sempre più vicini alle nostre serene sponde. E se ora gli spettatori lucreziani, salvi allo stesso modo, sono stati catturati da smartphone e social-media che mostrano ancora più distante la sciagura, sulla zattera sgangherata di sopravvivenza siamo imbarcati tutti, Vous êtes embarqué scriveva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.