closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La scelta della trincea interiore fino al suicidio

Anticipazioni. Un estratto dall'intervento che lo studioso farà al festival del Classico di Torino, che si apre il 2 dicembre. La sua relazione verterà (sabato 4) sul caso Seneca

Particolare del mosaico dei gladiatori (età tardo-imperiale), galleria Borghese

Particolare del mosaico dei gladiatori (età tardo-imperiale), galleria Borghese

La libertà in Grecia, in particolare ad Atene, è un valore e un diritto innato: «Per noi è naturale che siano i Greci a comandare sui barbari, e non i barbari sui Greci», dichiara Euripide (Ifigenia in Aulide, 1400 sg.), e Aristotele rincara: «Barbaro e schiavo sono per natura la stessa cosa» (Politica 1, 1, 5). Siamo di fronte a una cultura etnocentrica che traeva la sua giustificazione dal mito fondativo dell’autoctonia, secondo cui i Greci si ritenevano privilegiati e superiori perché nati dalla propria terra, a differenza di tutti gli altri, definiti «barbari», ai quali pertanto la libertà non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.