closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La rigenerazione perpetua

Anticipazioni. Estratto dal volume «Neofascismo in grigio. La destra radicale tra l’Italia e l’Europa» che sarà in libreria dal 26 gennaio con Einaudi. Non ritorna ciò che non si è mai esaurito: piuttosto, si rivivifica, manifestandosi in forme coerenti con le trasformazioni in corso

Neonazi alla manifestazione di Dortmund, 2009

Neonazi alla manifestazione di Dortmund, 2009

Sovranismo, populismo, neonazionalismo, ma anche identitarismo e fondamentalismo sono parole che descrivono fenomeni dei tempi correnti, interrogandoci su dove stiano andando non solo la politica ma anche e soprattutto le società contemporanee nel loro insieme. Quella italiana, le europee, le società del resto del mondo. Al netto delle tante differenze che intercorrono tra le une e le altre. Piuttosto che rifugiarci in una sorta di inconsolabile lamento sulla decadenza del nostro presente, ovvero sul solo declino delle democrazie e della Costituzione, occorre invece interrogarci su quale sia lo spirito predominante in comunità nelle quali il passaggio dalla dimensione industriale a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi