closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

La ribellione disperata e impotente di Musta

Voghera. Il sovranismo nazionalista rappresenta un pericolo e va bloccato. Nonostante cerchi di indossare i panni della persona moderata e affidabile, con le sue prese di posizione, il leader leghista non fa che mostrare l’essenza reazionaria della sua cultura politica

Carabinieri sul luogo del delitto, a Voghera

Carabinieri sul luogo del delitto, a Voghera

Youns o «Musta» come lo chiamavano gli abitanti di Voghera, merita rispetto e giustizia. Ha pagato con la vita il rifiuto della sottomissione e dello sfruttamento a cui era predestinato. Era privo di diritti di cittadinanza come tanti immigrati. Il suo sacrificio racconta il dramma di chi cerca la terra promessa, che per molti si trasforma in un incubo peggiore dell’inferno da cui si fugge: storie di prostituzione, di droga, di lavoro forzato e sottopagato, di commercio di organi umani. Musta è stato colpito «accidentalmente» in pieno petto. Disturbava la quiete pubblica, dicono. Questa la sua colpa. Musta non è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.