closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La rabbia aliena di Lowlow

Note sparse. Varie declinazioni del rap, duro e puro il giovanissimo artista romano, mentre J-Ax e Fedez costruiscono una gioiosa e implacabile macchina pop

Lowlow (vero nome Giulio Elia Sabatello) è uno dei talenti della scena rap nazionale. Tante collaborazioni e una spiccata predilezione per gente come Eminem, Big Pun, Lil Wayne, nella scansione metrica del suo primo vero lavoro da solista c’è infatti più di un rimando alla scuola americana. Testi forti, cupi e mai banali, riferimenti cinematografici – il video di Ulisse, si lega al ’sequel’ de Il sentiero dei nidi di ragno ispirato al romanzo di Italo Calvino. Il ragazzo vola alto sotto la produzione impeccabile di Fausto Cogliati. Con J-Ax e Fedez il rap si declina in tutt’altra maniera. Comunisti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.