closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La pericolosa deriva identitaria dell’indipendentismo in Québec

Canada, la strage in moschea. Richiesta una Commissione di inchiesta sul «razzismo sistematico»

Quando, a poche ore dalla strage compiuta nella moschea della città di Québec, il primo ministro della provincia francofona del Canada, il liberale Philippe Couillard, ha tenuto una conferenza stampa per esprimere tutto il suo sgomento, Boufeldja Bewabdallah è voluto essere al suo fianco per testimoniare del radicamento della comunità islamica nel tessuto sociale locale. PARLANDO CON I GIORNALISTI, l’uomo, arrivato negli anni Settanta dall’Algeria e tra i fondatori del centro culturale musulmano che comprende anche il luogo di culto colpito, ci ha tenuto però ad esprimere anche tutta la sua inquietudine, spiegando come da tempo si respiri nella regione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.