closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La nave ResQ chiede il porto all’Italia: «Migranti stremati»

Search and rescue. In missione nel Mediterraneo c’è anche la Geo Barents, di Msf. Ha soccorso 260 migranti. Salvini: mandiamoli a Oslo

La nave umanitaria ResQ, ultima arrivata nel Mediterraneo centrale

La nave umanitaria ResQ, ultima arrivata nel Mediterraneo centrale

«Ci appelliamo con fiducia perché venga subito indicato un porto sicuro. Abbiamo a bordo 166 persone, tra cui 12 minori sotto i cinque anni e uno di nove mesi». L’appello a risolvere con celerità la situazione della nave umanitaria ResQ è stato lanciato ieri dall’ex magistrato Gherardo Colombo e dal giornalista Luciano Scalettari. Sono rispettivamente il presidente onorario e il presidente di «ResQ - People saving people», la neonata organizzazione italiana di soccorso in mare che è alla sua prima missione nel Mediterraneo centrale. Nei giorni scorsi ha realizzato quattro interventi e ora attende che il Viminale indichi un porto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.