closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La narrazione tossica di Gaza

Scaffale. «Israele, mito e realtà. Il movimento sionista e la Nakba palestinese 70 anni dopo» di Michele Giorgio e Chiara Cruciati, per Alegre. Il 29 al Cinema Palazzo, alle ore 18, un incontro con i due autori e Vauro

L'esodo palestinese del 1948

L'esodo palestinese del 1948

In direzione ostinata e contraria come avrebbe cantato De André, ci sono ancora intellettuali e giornalisti che continuano a ritenere il destino dei palestinesi (e di Israele) una questione centrale del Medio Oriente e della politica internazionale. Non solo. Come sottolinea Tommaso Di Francesco nell’introduzione al libro di Michele Giorgio e Chiara Cruciati Israele, mito e realtà – Il movimento sionista e la Nakba palestinese 70 anni dopo (Alegre, pp. 223, euro 15), la questione palestinese misura anche la dimensione della disgregazione europea e italiana della sinistra che ha, in gran parte, abbandonato il tema per lasciarlo ai margini di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.