closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

La morte di Luana scuote le coscienze. A Prato venerdì si sciopera

Omicidi bianchi. Ricordata anche in Senato la giovane operaia, e mamma, di 22 anni finita fra gli ingranaggi di un orditoio. Il procuratore Nicolosi: "Cerchiamo di capire se e cosa non abbia funzionato nel macchinario, compresa la fotocellula di sicurezza". Il sindaco Biffoni e i sindacati confederali non dimenticano anche il coetaneo della vittima Jaballah Sabri, schiacciato a febbraio da una macchina tessile.

L'orditura dove è morta la giovane operaia

L'orditura dove è morta la giovane operaia

Sarà perché aveva 23 anni ancora da compiere ed era già mamma di un bambino di cinque. O perché la sua giovanile freschezza l'aveva portata ad una comparsata nel film “Se son rose” di Leonardo Pieraccioni. Oppure perché una recente foto con le colleghe di lavoro e la titolare dell'Orditura Luana di Oste di Montemurlo, tutte sorridenti e quasi abbracciate, a cementare una comunione di intenti non soltanto produttivi ma di vita e di dignità del lavoro, resta di inalterata bellezza anche a tragedia compiuta. Per certo la morte di Luana D'Orazio, finita dentro gli ingranaggi di un orditoio, sta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.