closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La mediazione Conte-Grillo nella scatoletta di tonno M5S

La rivoluzione non Rousseau. I parlamentari sono il terreno di contesa tra leader e fondatore, che oggi sarà a Roma

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Le scosse di assestamento nel processo di ristrutturazione del Movimento 5 Stelle convergono nei corridoi dei due rami del parlamento. I palazzi che Beppe Grillo voleva aprire come una scatoletta di tonno per restituire una quale forma di protagonismo ai cittadini diventano la sede della resa dei conti, il luogo in cui a porte chiuse si chiamano a consesso gli eletti, coloro i quali prima ancora degli iscritti hanno voce in capitolo sulla nuova fase. ECCO ALLORA che questo pomeriggio l’Elevato si presenterà a parlare con deputati e senatori. Per lo stesso motivo, nel pomeriggio di ieri, Giuseppe Conte è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.