closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

La Freedom Flotilla invita il papa sulle navi per Gaza

Papa Francesco

Papa Francesco

Non è mai un caso che la Santa Sede proclami santi o beati provenienti da un Paese sul quale desidera porre l’attenzione. Lo è ancor meno quando il titolare del soglio petrino si chiama Bergoglio e le sante in questione (Maria Ghattas di Gerusalemme e Mariam Baouardy di Nazaret) sono le prime Palestinesi insignite di questo titolo, da quando parte della loro terra d'origine viene chiamata Territori Occupati Palestinesi. Il papa venuto «quasi dalla fine del mondo», infatti, per la cerimonia di canonizzazione di domani, ha invitato a Roma il presidente palestinese Abu Mazen, mentre già oggi discuteranno di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.