closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La fine di Escobar nella spirale del male

Serie Tv. Su Netflix la seconda stagione di «Narcos»

L’ avevamo lasciato al culmine del suo potere, in quel momento che necessariamente coincide con l’inizio della caduta. In chiusura della prima stagione della serie di Netflix Narcos, il «protagonista» Pablo Escobar - interpretato da Wagner Moura - era infatti appena fuggito da La Catedral, il carcere-villa di lusso che si era fatto costruire dalle autorità colombiane come condizione per la sua «resa», e dal quale aveva continuato a gestire indisturbato il suo impero del narcotraffico. Laddove la prima stagione ricostruiva i quasi 20 anni dell’ascesa di Escobar, questo secondo capitolo di Narcos ripercorre solo un anno della vita del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi