closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La falsificazione rompe le regole

Mostre. Un percorso alla ottava edizione della Biennale di Berlino per cercare di classificare la storia antica e recente. In compagnia di Shilpa Gupta, Irene Kopelman e Beatriz González

Beatriz González, «Boceto de cargueros para pictografia»

Beatriz González, «Boceto de cargueros para pictografia»

Negli intenti del curatore della Biennale Juan A. Gaitán e del suo gruppo, Berlino viene trasformata nell’espressione cartografica di una cultura prima coloniale e divisa per censo, dopo postcoloniale e migrante che ha separato la città e le sue architetture per essere città in bilico tra Oriente e Occidente, tra delimitazioni e cancellazione di confini, identità e modificazione, assunti critici e libertà di espressione. E questo instabile equilibrio di coppie quasi antitetiche, insieme alla dislocazione in punti della città tanto strategici quanto distanti tra loro, frammenta l’idea curatoriale che non sempre si ricompone nello sguardo del visitatore, ma che anzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.