closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Commenti

La distruzione del sistema fiscale alla base delle diseguaglianze sociali

Pandemia sociale. Il governo annuncia la riforma, ma serve una forte mobilitazione dell’opinione pubblica e del sindacato per vincere le resistenze presenti in parlamento e nel governo

Street art a Lione

Street art a Lione

Tra gli effetti indesiderati della pandemia che continua a sconvolgere la vita quotidiana di miliardi di persone c’è il drammatico restringimento del nostro immaginario. Gran parte dei nostri pensieri è assorbita dall'andamento della malattia e dal corredo di conseguenze che trascina con sé. Problemi economici e sociali di rilevante urgenza scompaiono dalla vista generale e dal pubblico dibattito. In Italia è il caso di tantissime questioni fra le quali spicca la ventilata riforma fiscale, che solo in questi giorni il presidente del Consiglio Conte ha opportunamente ripescato dall'oblio generale, ponendola come uno degli obiettivi dell'agenda governativa per il 2021. Torno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi