closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

La distanza imposta dal contagio

Divano. Distanza è il contrario di contatto. Ed è appunto ogni forma ed ogni occasione di ‘contatto’ che va interdetta ed evitata. Il morbo epidemico si contrae per contagio, ossia per contatto

«Uno dei concetti attorno al quale sembra ruotare gran parte del discorso sull’emergenza da Covid 19 fin dai primi mesi della pandemia è quello della ‘distanza’: la distanza che le goccioline respiratorie riescono a percorrere diffondendo il virus, la distanza tra i carrelli della spesa in fila indiana davanti ai supermercati, la distanza alla quale bisogna tenersi dai propri cari per proteggere loro e sé stessi». Con queste parole Daniela Pietrini, docente di Linguistica italiana e francese presso l’Università Martin Luther di Halle-Wittenberg, apre il terzo capitolo, dedicato a «Il lessico globale della distanza», del suo volume La lingua infetta....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi