closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

La democrazia inclusiva nel mondo della sanità

Locarno 71. «De chaque instant» di Nicolas Philibert, fuori concorso, racconto di formazione fra gli infermieri di Montreuil. Nella sezione Cineasti del presente «L’epoque» di Matthieu Baryre osserva la fragilità del nostro tempo

De chaque instant è un’idea che Nicolas Philibert coltivava da molto tempo, accade poi che nel gennaio del 2016 il regista viene ricoverato in terapia intensiva per un embolo, e una volta guarito decide finalmente di girare questo film sulla «cura», medica e non solo, esplorata a partire dal lavoro degli infermieri. Non è però un film sulla sanità il suo, quanto il racconto di una formazione (i protagonisti sono gli allievi infermieri di Croix Saint Simon, a Montreuil) la cui pratica passa per prove complicate, dolorose, non sempre controllabili, che mettono in gioco le emozioni, l’intimità, che riguardano la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.