closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La decarbonizzazione è un optional e le lobby sperano

Transizione ecologica. Le regole che l’Europa sta scrivendo per gli investimenti «green» sono sotto assedio dei gruppi di interesse che spingono per l’industria nucleare e del gas

Le regole che l’Unione europea sta per approntare in ambito investimenti «green» sono sotto assedio dai gruppi di interesse che cercano un ruolo nella sostenibilità ambientale. Tra questi c’è anche l’industria nucleare e quella del gas. Vediamo come questo sia possibile, chi lo permette e con quali conseguenze. La presenza di una certa confusione «pilotata» in cui ci troviamo in tema di sostenibilità ambientale è sconfortante e pericolosa. Il risultato si riflette in una dicotomia tra proclami ed azioni riguardanti la lotta al cambiamento climatico, ed in questa confusione ci si infila chiunque, sperando in un seconda vita (o terza)....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi