closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

La cura Marino: una spending review da 440 milioni in tre anni

Salva Roma. Il sindaco potrebbe diventare commissario ad acta

Il sindaco di Roma Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino e il suo assessore al Bilancio, Silvia Scozzese, hanno presentato ieri il piano di rientro trasmesso a Palazzo Chigi nell'ultimo giorno utile previsto dal Salva Roma. Il documento era già visionato giovedì da Graziano Delrio che ha dato il via libera dell'esecutivo, per poi essere approvato definitavamente dalla giunta. Il piano di rientro ha stimato in ben 550 milioni annui il disequilibrio strutturale del bilancio di Roma Capitale. Se 440 milioni arriveranno dall'operazione di spending review, i restanti 110 milioni arriveranno direttamente dallo Stato per non far ricadere su Roma i costi connessi alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi