closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La creatività insidiosa del dominio

Saggi. «Il soggetto e la norma», tradotto da ombre corte l’importante saggio del filosofo francese Pierre Macherey

Una installazione di Jim Shaw, «Superman body parts» (2011)

Una installazione di Jim Shaw, «Superman body parts» (2011)

Come leggere le dinamiche attuali del potere? E perché è così complicato pensare una resistenza contro di esso? Perché il potere attuale non è restrittivo, non è una semplice forza negativa contro cui opporsi con una forza di senso inverso: in altri termini, non ha la legge come proprio strumento caratteristico. Al suo posto subentra la norma, su cui si concentra il bel testo del filosofo francese Pierre Macherey Il soggetto e la norma ora pubblicato per Ombre Corte (a cura di Girolamo De Michele, pp. 215, euro 18), del quale era disponibile in italiano, sempre per Ombre Corte, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.