closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La civiltà degli alberi

La sensibilità verso la natura e i suoi esseri viventi - alberi inclusi – è cresciuta negli ultimi anni, ma il taglio facile degli alberi non è stato sconfitto. Spesso – troppo spesso - succede, perché prevalgono interessi economici particolari: nelle città si abbattono alberi per costruire parcheggi, metropolitane e linee di tram, così come in Amazzonia per far posto all’allevamento dei bovini o alla costruzione di una diga. La protesta degli abitanti viene trattata con sufficienza, dicendo grosso modo, “Che sarà mai, gli alberi si possono sempre ripiantare”, come se crescere un albero fosse la stessa cosa che tirar...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.