closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

La Cgil: senza investimenti, Italia a un passo dalla stagnazione»

Rapporto. Consumi aumentati grazie ai rinnovi dei contratti

Chiamatela stagnazione. Per la Cgil è la condizione dell’economia italiana all’esordio del 2016. Per il momento è schermata dalla ripresa consistente dei consumi finali delle famiglie - si legge nel secondo numero dell’almanacco economico del sindacato di Corso Italia - ma il loro contributo alla «ripresa» sognata da Renzi e dalla sua corte potrebbe essere neutralizzato dalla flessione delle esportazioni e del declino della produzione industriale registrate sul finire dell’anno scorso. La tesi della Cgil è che questo ritorno al consumo è dovuto ai rinnovi contrattuali che hanno incrementato il livello dei redditi da lavoro oltre la modestissima inflazione che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.