closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La Cassazione salva il centro sociale

Sentenza storica che riconosce i diritti degli occupanti di Tempo Rosso a Pignataro Maggiore in provincia di Caserta. Il comune ha tollerato per vent'anni e ha anche riscosso le bollette

Adesso lo dice anche la Corte di Cassazione. Gli edifici pubblici occupati non possono essere sgomberati se per anni il comune proprietario dei locali ha tollerato l’occupazione. Ingenerando negli occupanti «il convincimento della legittimità dell’occupazione». Che, nel caso del centro sociale Tempo Rosso di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, ha comportato anche il pagamento della bolletta elettrica. Dunque, niente sgombero e ricorso della procura di Santa Maria Capua Vetere, che puntava a far eseguire l’ordinanza di sgombero, respinto. In qualche modo è una sentenza storica, non perché gli attivisti di Tempo Rosso non avessero già viste riconosciute le loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.