closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

La camera tenta con il regolamento

Legislatura agli sgoccioli e bilancio tragico delle riforme. A Montecitorio si cerca un accordo minimale su alcuni punti, come una stretta al passaggio tra gruppi

L'aula della camera dei deputati

L'aula della camera dei deputati

Riforma costituzionale: bocciata dagli elettori nel referendum. Legge elettorale: bocciata dalla Corte costituzionale. Il bilancio di questa che doveva essere la legislatura «costituente» è a tal punto tragico che, avvicinandosi alla conclusione, si torna a guardare all’unica riforma possibile: la modifica dei regolamenti parlamentari. Non è un obiettivo minimale, dal momento che molti dei risultati che si volevano raggiungere con la riscrittura della Costituzione - migliorare la qualità e la velocità dei lavori delle camere, ad esempio - si potrebbero più facilmente ottenere intervenendo sui regolamenti. E proprio per questo resta un obiettivo non facile, anche se dalla riunione della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.