closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

La camera di Lebeck

Robert Lebeck è il fotografo etnologo e collezionista, uno dei piú importanti fotoreporter tedeschi del dopoguerra. Per trent´anni in giro per il mondo per la rivista Stern, con lo sguardo puntato sulle celebrità, Romy Schneider, Willy Brandt, Elvis Presley, ma anche altrove, senza cambiare registro influenzato dal censo. Lo sguardo rubato ad Alfred Hitchcock è lo stesso dell´uomo della strada: la stessa curiosità animalesca, dovuta forse alla formazione in etnologia, marchia la vastissima produzione di questo autore berlinese nato nel 1929 e morto due anni fa all´età di 85 anni. “Face the camera”, raccolta pubblicata quest´anno dalla Steidl è un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.