closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

La birra del borgo batte il biogas

Reportage. A Borgorose, nel reatino, l’economia è rinata grazie alle birre artigianali. Una centrale a pochi metri dal birrificio più noto rischiava di distruggerla. Ma la mobilitazione dei cittadini è riuscita a bloccare il progetto

Abbiamo vinto!», esclama Rosina Pozzi uscendo, il 10 gennaio, dalla Conferenza dei servizi della Regione Lazio che si è chiusa negando l’Aia, l’autorizzazione integrata ambientale, al «Mostro». Pozzi – come si legge nel suo esposto è «cives nativo e discendente delle famiglie originarie, venuta a conoscenza, in modo occasionale ed informale, del progetto» - una delle cittadine e dei cittadini che s’è battuta per più di un anno contro un progetto di centrale a biogas in un territorio, fino a pochi anni fa, noto solo per la beffa dei servizi deviati nel vivo del caso Moro. Poi la Birra del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.