closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

La battaglia della «buona vita» contro la «triste scienza» degli affari

Scaffale. «Fiamma viva», un «romanzo teologico» di H. G. Wells per Edizioni della sera

Una foto-ritratto di H. G. Wells

Una foto-ritratto di H. G. Wells

Un direttore di una scuola d’èlite nell’Inghilterra imperiale che rifiuta la tesi educativa in base alla quale la fisica, la chimica e l’economia siano le sole discipline del sapere da insegnare perché utili alla società. Con passione argomenta invece che uno studente ha bisogno di conoscere la storia, la filosofia, la letteratura per diventare un uomo consapevole non solo del proprio valore ma del ruolo che può svolgere per migliorare la società dove vive. LA SCIENZA è infatti considerata disciplina applicativa perché aiuta a svolgere operazioni. Non è dunque «maestra di vita». Da qui l’intensa battaglia dialogica per rigettare le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.