closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Keshi, addio alla stella del football africano

Sport. Morto a 54 anni il grande calciatore e allenatore nigeriano. Due Coppe d'Africa e un sogno mundial svanito contro l'Italia di Baggio

Stephen Keshi

Stephen Keshi

Big Boss se ne è andato. Ma le sue battaglie per il calcio africano non saranno cancellate dalla memoria. Stephen Keshi, morto ieri a 54 anni in Nigeria per un attacco cardiaco, a casa sua è uno dei pezzi più importanti del football in Africa, tra i padri costituenti, uno dei due del grande Continente a vincere la Coppa d’Africa (assieme all’egiziano Al Gohary) sia come calciatore (22 anni fa), che seduto su una panchina (nel 2013). C’era anche lui, capitano e difensore centrale quando le Super Aquile di Finidi George, Sunday Oliseh e Jay Jay Okocha spaventavano, anzi di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.