closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Kerry riconosce le Farc

Colombia. Svolta nei colloqui all’Avana alla presenza del segretario di stato Usa

 Luciano Marin, alias 'Ivan Marquez', capo delegato delle Farc all'Avana

Luciano Marin, alias 'Ivan Marquez', capo delegato delle Farc all'Avana

Storico successo politico per la guerriglia colombiana delle Farc. Lunedì, decidendo di riunirsi all’Avana con il leader guerrigliero Timoshenko, alias Iván Márquez, il segretario di Stato americano John Kerry ha di fatto riconosciuto le Forze armate rivoluzionarie della Colombia come un’organizzazione politica che conduce una lotta armata. È questo un obiettivo che le Farc perseguivano da anni e che senza dubbio rafforza le speranze di una prossima conclusione delle trattative di pace in corso all’Avana da più di tre anni col governo di Bogotà. Kerry, all’Avana come parte della delegazione del presidente Obama, ha dimostrato che la «nuova politica» della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.