closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Kahn e Venezia, un contenitore moderno che dialoghi col Ducale

Mostra a Mendrisio. Louis Kahn e Venezia, a cura di Barizza e Neri al nuovo Teatro dell’Architettura, ricostruisce il profondo legame del maestro americano con la città lagunare, culminato nell’incarico per il Palazzo dei Congressi, mai realizzato però

Louis Kahn sul tetto  di Palazzo Ducale, Venezia, febbraio 1972; sotto, 4 giugno 1944, Roma liberata

Louis Kahn sul tetto di Palazzo Ducale, Venezia, febbraio 1972; sotto, 4 giugno 1944, Roma liberata

Tra i vari maestri che Mario Botta ha guardato con interesse Louis Kahn è forse quello che più lo ha attratto. Scontato, quindi, che per inaugurare il suo Teatro dell’Architettura, costruito vicino all’edificio che ospita l’Accademia da lui stesso fondata nel 1995, Botta abbia scelto quale evento espositivo d’apertura la vicenda veneziana della mancata realizzazione, sul finire degli anni sessanta, del Palazzo dei Congressi. La storia è nota e vissuta dallo stesso Botta in prima persona in qualità di corrispondente locale dello studio di Filadelfia dell’architetto estone-americano, quando era studente di architettura all’IUAV. La mostra Louis Kahn e Venezia (fino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.