closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Jazzmeia Horn, la libertà del cantar leggero

Note sparse. Si intitola «Love & Liberation» il secondo album della jazz performer di Dallas, tra inediti e cover d'autore

Jazzmeia Horn

Jazzmeia Horn

Predestinata già dal nome, Jazzmeia Horn, 25enne performer nata a Dallas, canta come una veterana e con il fulminante esordio due anni fa, A Social Call, si è portata a casa una nomination per i Grammy. Per questo nuovo lavoro - che co-produce insieme a Chris Dunn - si muove ancor più in profondità, attraverso composizioni inedite da lei stessa firmate come Free Your Mind - una prece per un’umanità più «digitale» e meno «interattiva» - e un pugno di brani d’autore dal repertorio di Jon Hendrix, Erykah Badu e Rachelle Ferrer. Timbro espressivo e voce cristallina, l’album la conferma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.