closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ispettori Onu: «Usato il gas Sarin»

Siria. Ban ki moon chiede una azione unita del Consiglio di Sicurezza dopo la pubblicazione del rapporto della commissione d'indagine sulla strage di Ghouta lo scorso 21 agosto. Mosca chiede di non silurare l'intesa raggiunta con gli Usa a Ginevra

Almeno 250 litri di gas Sarin sono stati usati nel massacro del 21 agosto a Ghouta, nei pressi di Damasco. Lo scrivono gli ispettori Onu incaricati dell'inchiesta sull'uso di armi chimiche in Siria, nel rapporto consegnato al Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon che ha usato parole molto nette per condannare i «crimini di guerra» e per chiedere l’adozione di una risoluzione dura contro i colpevoli da parte del Consiglio di Sicurezza dell’Onu. «Il team (che ha svolto l’indagine) ha parlato con oltre 50 sopravvissuti, personale medico e di primo intervento. Ha valutato i sintomi di ognuno e raccolto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi