closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Islanda al voto, tra crisi ambiente e pandemia

Oggi urne aperte. La premier eco progressista, Katrín Jakobsdóttir, ci riprova ma il suo partito è in calo. La Sinistra verde sta pagando la coalizione al governo con i conservatori del partito dell’indipendenza, da sempre espressione delle potenti famiglie che controllano l’economia dell’isola oltre che diretto responsabile del crack finanziario del 2008

La premier Katrín Jakobsdóttir, in basso il quartier generale della Sinistra verde a Reykjavik

La premier Katrín Jakobsdóttir, in basso il quartier generale della Sinistra verde a Reykjavik

Gli islandesi sostengono che con i sondaggi non vanno molto d’accordo anzi, che si divertono a contraddirli. Oggi andranno alle urne per le elezioni parlamentari e vedremo se sarà così. I tre partiti che formano l’attuale coalizione destra-centro-sinistra, Sjálfstæðisflokkurinn (partito dell’indipendenza), Framsóknarflokkurinn (partito del progresso) e Vinstri græn (Sinistra verde) sono dati in calo rispetto a 4 anni fa, ma metà degli intervistati nell’ultima rilevazione di domenica scorsa, vedrebbero positivamente una riedizione dell’inedita alleanza. La stessa giovane premier eco progressista, Katrín Jakobsdóttir, viene indicata dal 41% degli islandesi come la miglior candidata a succedere a se stessa anche se, dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.