closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ipotesi fallimento Ilva, la grana creditori nell’amministrazione straordinaria

Taranto. Le aziende dell’indotto hanno già inviato le prime lettere di cassa integrazione

Il giorno dopo l’arrivo del premier Conte, a Taranto è calato un silenzio sinistro. Terminato anche lo sciopero indetto dai sindacati, che secondo stime ufficiose ha avuto un’adesione decisamente bassa (si parla del 27%), cresce l’attesa per ciò che accadrà la prossima settimana. Tra i tanti mini incontri effettuati dal premier venerdì, c’è anche quello in Prefettura con una delegazione di Confindustria Taranto, alla quale Conte avrebbe confidato di aver avuto nuovi contatti con i vertici di ArcelorMittal, che dovrebbero portare ad un nuovo incontro domani a Palazzo Chigi. Del resto al momento anche solo una parvenza di alternativa alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.